Published On: 22/05/2015Categorie: News it

Macchinari per la produzione di detersivi 


Le apparecchiature utilizzate per la produzione su scala industriale devono essere affidabili e sicure

 


I macchinari per la produzione di detersivi devono essere capaci di realizzare in maniera efficiente quantitativi ingenti di prodotto in poco tempo.

Alla base della realizzazione dei detersivi vi sono diversi processi chimici e alcuni di queste avvengono a temperature e a pressioni critiche: per questo motivo i macchinari per la produzione di detersivi devono rispettare le normative PED, ATEX e ISPESL.

La linee produttive per la fabbricazione di detersivi solidi e liquidi comprendono, fino al confezionamento, diverse apparecchiature (reattori, serbatoi di stoccaggio, essiccatori, scambiatori di calore, miscelatori) combinati in maniera diversa in funzione del tipo di prodotto finito (detersivo liquido per pavimento, detergente liquido per vetri, detersivo liquido per piatti) e dei livelli di produttività richiesti dal committente.

Le officine Pilotta sono specializzate nella progettazione e costruzione di apparecchiature per la produzione di detersivi e detergenti: per un preventivo completo o per informazioni sui macchinari necessari al layout produttivo clicca qui

 

Condividi questa pagina sui social!