Published On: 20/01/2012Categorie: News it

La moderna industria farmaceutica richiede attrezzature di qualità 

Sicurezza, automazione e flessibilit?:sono le caratteristiche fondamentali degli impianti chimici di nuova generazione

 

 

 

Lo sviluppo delle aziende farmaceutiche ha imposto ai produttori di macchinari e impianti farmaceutici il rispetto di determinati requisiti, come la possibilit? di eseguire su tutte le attrezzature periodiche validazioni.

 

I committenti di macchinari e impianti farmaceutici hanno anche altre necessit? come disporre d’apparecchiature automatizzate e omologate secondo le pi? importanti normative sulla sicurezza (PED, ATEX).

 

Gli impianti farmaceutici sono destinati a lavorare a ciclo continuo ed ogni fermo macchina rappresenta un costo: per questo le apparecchiature chimico-farmaceutiche devono essere sottoposte a severi test di collaudo.

 

Gli intervalli manutentivi devono essere pianificati: anomalie, guasti e malfunzionamenti non sono tollerati negli impianti farmaceutici di una grande azienda.

 

Gli impianti farmaceutici sono spesso destinati a processi produttivi ad alto rischio in quanto nelle varie attrezzature coinvolte si lavora in condizioni critiche di pressione, temperatura e con sostanze anche potenzialmente esplosive.

 

Per questo motivo la progettazione e la costruzione d’impianti farmaceutici avviene in stretta sinergia con il cliente, in modo da calibrare il dimensionamento dei macchinari sulla base del singolo processo.

 

Gli impianti farmaceutici sono poi forniti all’industria chiavi in mano, una volta che sono state soddisfatte tutte le varie esigenze specifiche.

 

Angelo Pilotta Srl – macchine per industria farmaceutica – Via F.lli Cervi, 10 – Rho (Milano) – Italy – tel. 02/93909023

 

 

 

Condividi questa pagina sui social!